Notizie da Gallipoli

Segnalato involucro sospetto in un giardino pubblico: c'era un fucile rubato

Un cittadino ha effettuato una chiamata anonima. Sul posto gli agenti del commissariato di polizia di Gallipoli

GALLIPOLI – E’ stata la segnalazione anonima di un cittadino a permettere il ritrovamento di un fucile. Era stato rubato in un’abitazione. Una chiamata al 113, infatti, ha permesso agli agenti del commissariato di Gallipoli di trovare un’arma a due canne Bernardelli calibro 12 con matricola e venti cartucce dello stesso calibro. Era stato nascosto in un giardino pubblico di Gallipoli.

L’anonimo interlocutore ha riferito al 113 di aver notato un involucro che destava sospetti. Non ha però indicato l’esatta ubicazione. L’operatore, appena ricevuta la telefonata, per verificare la veridicità della notizia, ha inviato agenti in servizio di controllo del territorio e personale della polizia giudiziaria, vista la delicatezza dell’intervento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunti sul posto, iniziavano avviato le ricerche dell’oggetto segnalato, perlustrando e controllando una vasta area. Alla fine l’involucro è stato rintracciato e dentro c’era quel fucile, che è stato recuperato e portato in ufficio dove, dopo accertamenti, si è scoperto come fosse stato sottratto a un privato residente in un comune vicino. Sono ovviamente in corso le indagini per tentare di risalire all’autore del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento