Notizie da Gallipoli

Musica e diritti umani alla Purità: è il “Tramonto 2019” di Metoxè

Per la settima edizione cambio di location per l’evento promosso dall’associazione culturale Metoxè di Sannicola. Concerto e riflessione sui migranti da San Mauro al Seno della Purità

GALLIPOLI - Il Comune di Gallipoli protagonista della nuova edizione del “Tramonto di Metoxè”.  Ritorna infatti il consueto appuntamento con il “Tramonto” promosso dall’associazione culturale Metoxè di Sannicola e patrocinato dal Comune ionico. L’evento, che ha riscosso nel corso del tempo un successo sempre più crescente, imponendosi come tappa irrinunciabile dell’estate salentina per i turisti e la popolazione locale, quest’anno avrà una nuova casa: la spiaggia della Purità.

Se, di fatto, negli anni precedenti il Tramonto era stato accolto sull’altura della chiesetta di San Mauro l’edizione 2019, la settima, ha previsto un cambio di location: dalle 18 del 22 agosto è la spiaggetta della Purità nel centro storico di Gallipoli ad ospitare la musica di Cesko&Banana Swing e momenti di riflessione profonda sulle tematiche inerenti i diritti umani. Non è un caso, infatti, che il “Tramonto 2019-Mediterraneo dei Popoli” rechi per questa edizione il sottotitolo inclusione: sentimenti e memorie, umanità e dignità. “Siamo lieti di offrire alla comunità quest’anno un evento in grado di emozionare” il commento del sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva, “l’appuntamento estivo di Metoxè è stato, per me, per anni, un rito e un appuntamento imperdibile. Da buon gallipolino, apprezzo in particolar modo ogni evento in grado di unire l’aspetto culturale a scenari e cornici naturali straordinarie: ed è per questo motivo che non posso fare a meno di abbracciare con soddisfazione questa nuova edizione del Tramonto, quest’anno in una nuova, incredibile location nel punto nevralgico cittadino, nel cuore pulsante della nostra identità: la spiaggia della Purità. Musica, intrattenimento e incontri in uno scenario unico che attira migliaia di persone all’anno per uno dei più grandi spettacoli della natura. Gallipoli, famosa per i suoi tramonti, ospita dunque l’edizione 2019 del Tramonto ionico più famoso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la presidente dell’associazione Metoxè, Simona Mosco l’edizione 2019 passa “dalla collina al mare, in una discesa che sembra quasi un tuffo in quello specchio che ha visto, fino a pochi giorni fa, sbarcare uomini, donne e bambini carichi di speranze. Quel mare che, e lo sappiamo purtroppo, spesso è letto di morte. Facendo nostro il motto gli altri siamo noi, vogliamo prendere le distanze da quella legge disumana che ci vuole indifferenti e cinici. Siamo solo fortunati ad essere nati dalla parte giusta del mare e per questo abbiamo il dovere di porgere, in aiuto e sostegno, le nostre braccia”. In questo senso, l’evento si aprirà con il saluto delle autorità patrocinanti l’evento:  i sindaci Stefano Minerva, anche in qualità di Presidente della Provincia, Pippi Mellone e Flavio Filoni, grazie ai quali sarà possibile arricchire di nuovi pensieri e spunti il dialogo intorno ai valori della solidarietà e dell’uguaglianza verso i popoli del Mare nostrum. A seguire, Cesko (frontman storico degli Après La Classe), accompagnato dai Bananaswing, Michele “Mike” Minerva (contrabasso), Pasquale “Paco” Carrieri (piano) ed Alessio Borgia (batteria), rivisiteranno in chiave swing alcune tra le canzoni immortali della storia del pop e del rock italiano ed internazionale, scandendo le suggestive fasi del calar del sole. L’ingresso è gratuito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento