Notizie da Gallipoli

Miss "beneficenza" al mercato di Gallipoli

Incursione delle ragazze finaliste al concorso di bellezza tra le bancarelle
per una buona azione: il ricavato della vendita di oggetti e gadget devoluto in favore dell'orfanotrofio di Carmiano

Quando la bellezza non è tutto nella vita.. O meglio quasi tutto. Mentre il conto alla rovescia è ormai iniziato per le 52 finaliste del concorso di Miss Mondo Italia che attendono trepidanti la serata dell'incoronazione in quel di Leuca del 9 giugno prossimo, continuano in questi giorni gli appuntamenti collaterali legati alla manifestazione del patron Antonio Marzano. Tra queste anche quella che ha riscosso molto favore ed interesse dell'incursione nel mercato settimanale di Gallipoli delle ragazze in gara. Saranno andate in giro a gozzovigliare e fare shopping, penseranno in molti.

Invece no. La lo presenza tra bancarelle e venditori ambulanti è stata (oltre che molto gradita) dettata da un fine molto più nobile. Miss Mondo 2007 è infatti anche un'importantissima occasione di solidarietà. E' tornato anche quest'anno per volontà dell'organizzazione l'appuntamento con il "mercatino della beneficenza" come documentato dalle foto ufficiali di Antonio Venuti. In buona sostanza le candidate del concorso, ognuna orgogliosa di appartenere alla propria terra d'origine, sono state le animatrici di uno stand in cui sono stati messi in vendita gli oggetti tipici di ogni regione d'Italia.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra vini, profumi, articoli di artigianato nello spazio antistante l'area mercatale di Gallipoli era presente tutta l'Italia della bellezza e generosità. C'erano anche peluches, tazze e bocchette, braccialetti. Non sono mancati, però, neanche gli oggetti dell'artigianato italiano ed i simboli di ogni regione. La Campania, per esempio, era presente con una tipica caffettiera con Pulcinella, la caratteristica maschera napoletana, e la Sicilia con il suo carretto. Il ricavato della vendita delle miss ambulanti è stato devoluto totalmente in beneficenza e in particolare all'orfanotrofio "Ambarabà" di Carmiano. "Miss Mondo" ha sottolineato il patron Antonio Marzano a margine dell'iniziativa" è l'unico concorso che abbina momenti dedicati alla bellezza delle ragazze, ad altri di solidarietà ed attenzione verso i meno fortunati. In 57 anni di storia l'organizzazione mondiale di Miss World ha devoluto in beneficenza 400 milioni di dollari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento