Notizie da Gallipoli

Gallipolino in fin di vita dopo un volo di 300 metri

Un 36enne della città jonica in prognosi riservata: appassionato di parapendio, s'è gettato da una montagna calabrese. Ma forse a causa di un errore di manovra è rovinato pesantemente al suolo

Parapendio
D.F.A., 36enne, gallipolino, amante del parapendio, una disciplina affascinante e rischiosa allo stesso tempo, è ricoverato in prognosi riservata presso l'ospedale di Praia a Mare, in provincia di Cosenza. La notizia, ribattuta dall'Ansa, riporta il fatto che l'uomo si sarebbe schiantato al suolo dopo un volo di circa 300 metri, ricavandone gravissime lesioni, fra cui un trauma contusivo alla colonna lombosacrale.

L'appassionato di parapendio si è involato con il suo paracadute da una delle tante montagne che sorgono in località "Foresta". Sarebbre dovuto atterrare su una vicina spiaggia, ma a causa di qualche problema, forse una manovra errata, ha perso il controllo del proprio "mezzo". La conseguenza: un durissimo impatto sul suolo, con vistosi danni fisici.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giusto per la cronaca: il parapendio è un paracadute a profilo alare, progettato per decollare usando la spinta delle gambe e per planare nell'aria sfruttando l'energia del vento e la forza di gravità. Il parapendio è solitamente costruito in nylon, con una vela costituita da due superfici disposte in modo parallelo e tenute insieme da membrane verticali chiamate "centrine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento