Notizie da Gallipoli

Dune rovinate e taglio alberi per un parcheggio abusivo alla "Baia verde"

I gestori avrebbero inoltre posizionato strutture in legno con all'interno dei distributori automatici di bevande, ma tutto senza alcuna autorizzazione. Così come le passerelle per il camminamento verso la spiaggia

 

GALLIPOLI – E’ la solita storia. Uno ci prova, poi se va bene amen. Ma a ridosso delle ultime stagioni estive i controlli sono stati incentivati e spesso chi spera nel business con il turismo senza il rispetto delle leggi preposte, si ritrova invece di fronte a sequestri e multe salate da pagare. Come è accaduto ieri pomeriggio a Gallipoli, dove, stando a quanto accertato dalle forze dell’ordine, è stata sequestrata un’ampia area, in zona “Baia Verde”, destinata abusivamente al parcheggio auto. Risultato: sigilli alla struttura.2-241-36
 
Quello che hanno appurato, in seguito a numerosi accertamenti, i carabinieri della stazione locale insieme agli agenti del Corpo forestale e a quelli della Municipale, sono violazioni alle leggi sul vincolo paesaggistico ed idrogeologico nell’area campeggio “la Praja”, data in gestione ad una cooperativa.
 
Stando sempre ai controlli effettuati nella zona in questione, sarebbero state create alcune passerelle per permettere ai vacanzieri di raggiungere la spiaggia della “Baia verde”. Ma per procedere ai lavori, sarebbero state danneggiate anche le dune e tagliati di alcuni alberi. Inoltre, sarebbero state posizionate strutture in legno con all’interno dei distributori automatici di bevande, ma tutto senza alcuna autorizzazione. E così, al termine degli accertamenti sono stati posti i sigilli e l’area dichiarata sotto sequestro.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento