Notizie da Gallipoli

Furti nelle scuole, poliziotti recuperano alcuni pc rubati e denunciano due ragazzi

Gli agenti del commissariato di Gallipoli, assieme ai colleghi della sezione volanti, hanno deferito un 22enne e un 19enne, per il reato di ricettazione. Durante alcune perquisizioni, sono stati rinvenuti quattro dei 21 pc rubati in un scuola del luogo i primi giorni del mese

Foto di archivio (@TM News/Infophoto)

GALLIPOLI – Sono stati rinvenuti quattro del 21 computer rubati, nella notte del 4 novembre scorso, all’interno della scuola statale “Terzo polo” di Gallipoli. Gli agenti di polizia del commissariato di Gallipoli, assieme ai colleghi della sezione volanti, hanno eseguito alcune perquisizioni nel corso degli ultimi giorni, fino a stanare i notebook sottratta, denunciando due ragazzi.

Tre dispositivi sono stati rinvenuti dai poliziotti all’interno di un locale di proprietà comunale, occupato abusivamente da G.S., un 22enne originario di Manduria ma senza fissa dimora. L’altro pc, invece, in casa di A.T., un 19enne del luogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi, al termine delle formalità di rito, sono stati denunciati per il reato di ricettazione.I computer, intanto, sono finiti nelle mani dagli agenti del commissariato della Città Bella e posti sotto sequestro. Ulterori indagini sono state avviate, sotto il coordinamento del vicequestore aggiunto Marta De Bellis, per cercare di recuperare anche la restante parte della refurtiva, e chiarire chi abbia perperato il furto, mettendo in commercio o cedendo il bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento