Notizie da Gallipoli

La biblioteca diventa galleria d’arte per l’estate con “Riflessi” di Luciana Bianco

La mostra della giovane artista gallipolina, già protagonista con le sue opere a Londra e Stoccarda, inaugura la nuova veste del contenitore culturale comunale

Una foto dell'inaugurazione.

GALLIPOLI – Nuovi “riflessi” artistici e culturali nelle sale della biblioteca comunale di Sant’Angelo, nel cuore della città vecchia di Gallipoli, che già dall’estate in corso diventa una sorta di galleria d’arte ed ospita le prime opere di artisti locali e nazionali. Il tutto grazie all’azione di valorizzazione dell'Infopoint turistico di Gallipoli, curato da PugliaPromozione, con il coordinamento dell’associazione culturale Amart, che gestisce i luoghi di cultura cittadini, e dell’assessorato e l’ufficio turismo del Comune.    

Il battesimo della nuova galleria artistica è stato affidato alla personale della giovane artista gallipolina Luciana Bianco, già annoverata tra gli artisti di rilievo del prestigioso “Catalogo dell’Arte Moderna” della casa editrice Mondadori. La mostra dal titolo “Riflessi” ripercorre il suggestivo excursus artistico della pittrice e artista salentina che vanta esposizioni anche di caratura internazionale nella storica galleria Pall Mall di Londra e alla mostra dedicata agli "artisti internazionali" nel municipio di Stoccarda. Lo scorso anno ha anche partecipato alla fiera di Pordenone ed ha esposto nella mostra "Donna nell'Arte" a Novara. Riscuotono interesse i suoi quadri in rilievo, realizzati con sabbia o con carta, che richiama la tecnica della cartapesta locale. Nell'agosto 2015, Luciana Bianco, ha ricevuto anche il "Premio Città Nuova" di Gallipoli.

Dopo il vernissage nella serata di giovedì scorso presso la biblioteca comunale la mostra personale “Riflessi”, inserita nel cartellone degli eventi estivi della città bella, potrà essere visitata tutti i giorni sino al prossimo 21 di luglio, dalle 10 alle 13 e dalle 19 alle 24, con ingresso gratuito. Dopo questa prima esposizione la biblioteca in versione pinacoteca e galleria d’arte ospiterà altri artisti. E l’estate all’insegna dell’arte e della cultura nel centro storico non si esaurisce certo qui visto che l’associazione Amart e il Comune, già dal 1° luglio scorso, garantiscano la fruizione dei luoghi di cultura cittadini, quali il museo civico, la sala Collezione Coppola, il Museo del Mare e il Teatro Garibaldi, sino a mezzanotte.            

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

  • Dall’epidemiologo “supposte di realismo”: al Sud a rischio il 99 per cento dei cittadini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento