Notizie da Gallipoli

Si scaglia contro il vigilante del pronto soccorso e lo ferisce: denunciato 42enne

L’episodio in mattinata, all’ingresso dell’ospedale “Sacro Cuore di Gesù” della Città Bella. La guardia giurata, di 45 anni, guarirà in due settimane

GALLIPOLI – Una guardia giurata, in servizio presso l’ospedale “Sacro Cuore di Gesù”, a Gallipoli, resta ferita a seguito di una colluttazione avvenuta con un uomo. L’episodio nel corso della tarda mattinata di oggi, all’ingresso del pronto soccorso del nosocomio della Città Bella, per motivi che sono tuttora in fase di accertamento. Dai primi riscontri, tuttavia, le cause sarebbero futili e attribuibili all'impazienza per l'attesa del proprio turno.

Tutto è cominciato quando l’aggressore, L.S., un 42enne del luogo e noto alle forze dell’ordine, si è scagliato contro un vigilante di 45 anni, procurandogli alcune ferite medicate immediatamente dal personale del pronto soccorso. Il ferito, poi giudicato guaribile nell’arco di un paio di settimane, ha immobilizzato l’altro uomo, in attesa dei militari dell’Arma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, i carabinieri della compagnia locale per le indagini. Al termine di una prima fase investigativa, ascoltati anche i testimoni e i due coinvolti nell’episodio, il 42enne è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di resistenza e lesioni a un incaricato di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento