Notizie da Gallipoli

Si lancia dalla Torre C dell’ospedale: un 32enne perde la vita

Ennesima tragedia in una struttura sanitaria. È accaduto nel pomeriggio, a Gallipoli. Nulla da fare per la vittima

Il momento dei soccorsi da parte dei sanitari (William Tarantino)

GALLIPOLI- Ennesima tragedia in ospedale. Un uomo si è infatti lanciato, nel corso del pomeriggio, da diversi metri d’altezza, dalla Torre “C” del “Sacro Cuore di Gesù” di Gallipoli. Un 32enne della Città Bella è stato visto precipitare in basso da alcuni automobilisti che stavano per parcheggiare l’auto di fronte all’ingresso del nosocomio. Da una prima, provvisoria ricostruzione, avrebbe raggiunto il settimo piano della struttura, attraverso una scala di servizio.

Immediati i soccorsi. I primi a prestare aiuto sono stati gli operatori della “Lifeguard”, che stavano stazionando proprio nei paraggi. Udito un tonfo violento, hanno raggiunto il punto dello schianto, ma per la vittima non c’è stato più nulla da fare. Inutili le manovre per tentare di rianimarlo: l’impatto non gli ha lasciato scampo.

Sul posto, immediatamente, sia il personale sanitario della struttura, sia i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale per i rilievi. Sconosciuti, al momento, le cause del gesto estremo. Saranno eseguite ulteriori verifiche per fare luce sul drammatico fatto. La salma del giovane uomo, intanto, resterà a disposizione dell'autorità giudiziaria per approfondimenti. Poche settimane addietro, un episodio identico è stato registrato anche nell’ospedale leccese. È accaduto nel mese di novembre, dal quarto piano del “Vito Fazzi” dove ha perso la vita un 68enne.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

I più letti della settimana

  • Tragico scontro tra auto e moto sulla litoranea ionica: muore 31enne

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Si torna a sparare in città: esplosi tre colpi di pistola contro un’auto

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento