Notizie da Gallipoli

Scommesse sul calcio non autorizzate. Blitz dei finanzieri in un centro

I militari gallipolini hanno fatto irruzione nella sala, denunciando la titolare. Il collegamento telematico con un allibratore estero senza concessione in Italia. Sequestrati apparecchiature elettroniche, ricevute e palinsesti

 

ALEZIO – Come già a Copertino nei giorni scorsi, anche ad Alezio la guardia di finanza ha bussato alle porte di un centro scommesse, concludendo la visita, non proprio di cortesia, con sequestri e denunce. Sono stati i militari della compagnia di Gallipoli, nella fattispecie, ad effettuare una perquisizione in un centro di raccolta di scommesse, che non godrebbe delle necessarie autorizzazioni.

Al loro ingresso, i finanzieri hanno colto in flagranza una donna del posto la quale, senza alcuna autorizzazione di polizia e dell’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, raccoglieva le puntate da numerosi avventori, stabilendo quote ed elargendo vincite, in accordo con un allibratore estero fuori dalla Comunità economica europea, e sprovvisto della concessione all’accettazione sul territorio italiano di scommesse. L’interfacciamento avveniva attraverso collegamenti telematici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due i giocatori sorpresi nel centro scommesse, i quali, su richiesta dei finanzieri, hanno esibito ricevute di puntate su partite di calcio dei campionati italiani di serie A e B, Lega pro, nonché su partite della Bundesliga tedesca, della Premier league inglese e di altri campionati esteri. I militari hanno sequestrato sette computer completi di monitor, tastiera, mouse e stampanti, palinsesti, riguardanti anche giornate precedenti, giornali pubblicitari delle scommesse. La donna è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

Torna su
LeccePrima è in caricamento