Notizie da Gallipoli

Perde di vista il marito e lancia l’allarme: ma il "disperso" sta nuotando

Paura, nel pomeriggio, su una delle spiagge della Città Bella: la donna ha richiesto l’intervento della guardia costiera

Foto di repertorio.

GALLIPOLI- Paura, nel pomeriggio, su una delle spiagge di Gallipoli: una donna lancia l’allarme e allerta la sala operativa della capitaneria di porto: da un paio d’ore, aveva ormai perso di vista suo marito. Immediate le ricerche, nello specchio d’acqua antistante località Lido San Giovanni, sul litorale sud della Città Bella, in una lotta contro il tempo per ritrovare il "disperso".

Intorno alle 16,30, infatti, i militari della guardia costiera e le loro motovedette si sono messi sulle tracce di un 50enne, del quale la donna non aveva più notizie. Nel giro di poco tempo, fortunatamente, il bagnante è stato rintracciato in mare: stava semplicemente nuotando, senza minimamente immaginare lo stato di apprensione nel quale versava la propria moglie.

L’allarme è dunque rientrato senza conseguenze. Anche alcuni bagnanti presenti, per diversi minuti col fiato sospeso, hanno tirato un sospiro di sollievo davanti al lieto fine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

  • Carabiniere ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: “Mi sentivo sobrio”

Torna su
LeccePrima è in caricamento