Notizie da Gallipoli

Box delle Ferrari nella Città Bella. Al via il raduno dei bolidi rossi

Dal 9 all'11 maggio la sesta edizione della manifestazione ideata da Elisa Giannelli. In arrivo nel Salento decine di appassionati a bordo dei bolidi rossi. Quartier generale a Gallipoli e tappe a Lecce, Parabita e sulla Pista salentina

Una delle auto del raduno

GALLIPOLI - Il mese di maggio si tinge di rosso Ferrari sul litorale gallipolino. Dal 9 all'11 maggio prossimi infatti la città bella sarà il fulcro della sesta edizione della manifestazione organizzata dall'associazione Bolidi Rossi di Parabita, presieduta da Elisa Giannelli. Definito ormai il programma, che chiama a raccolta sostenitori e appassionati delle Ferrari, e che animeranno anche il centro di Lecce, Parabita e la pista salentina di Torre San Giovanni di Ugento. Una scia di vetture contrassegnate dal cavallino rampante darà vita ad uno spettacolo itinerante colorato di rosso (ma anche giallo o nero) fiammante.

Nutrita anche quest'anno la lista degli iscritti, provenienti da diverse regioni d'Italia, che oltre a mettere in bella mostra svariati modelli delle auto da sogno, avranno l'occasione di conoscere da vicino la terra salentina, approfittando, come accaduto nella edizioni precedenti, per prenotare anche il loro ritorno estivo per trascorrere le vacanze. Dai box dell’associazione di Elisa Giannelli si parla già di una sesta edizione ricca di novità e appuntamenti a dir  poco roboanti.

L’apertura della tre giorni è prevista per venerdì 9 maggio, dalle 16 in poi, con il raduno e le iscrizioni degli  equipaggi presso il Costa Brada resort di Gallipoli. Poi la manifestazione entrerà nel vivo in quel di Parabita, dove nel tardo pomeriggio è in programma la cronoscalata "Trofeo Asiagem". Dalle 19,30 via Impero si trasformerà in una pista cittadina, offrendo le imperdibili  performance dei rombanti gioielli di Maranello. La giornata inaugurale si chiuderà con l’esposizione delle auto nei pressi di piazza Regina del Cielo, sempre a Parabita. Si riparte poi sabato, 10 maggio, con il raduno dei bolidi rossi che approderà nella Lecce candidata a capitale della cultura.

Nel corso della mattinata ci sarà una lunga sosta in piazza Duomo, intervallata da una  visita guidata dei partecipanti, alla scoperta della bellezze del barocco.Nel pomeriggio gli equipaggi di trasferiranno nuovamente a Gallipoli, e dalle 18, le Ferrari saranno in vetrina sul  centralissimo corso Roma (chiuso al traffico nel tratto interessato e presidiato da vigili e protezione civile Cir), nei pressi del bar Facula. E anche nella città jonica si prevedono tantissime presenze e un bagno di folla e curiosi. Il clou della manifestazione nella mattinata di domenica, presso la Pista salentina di Torre San Giovanni di Ugento, dove si svolgerà la gara show, a partire dalle 10, con ingresso gratuito. Per tale evento, nell'edizione del 2012, è stata registrata la cifra record di duemila spettatori.

E anche  quest'anno la risposta del pubblico non dovrebbe tradire le attese ed essere positiva. Di certo lo spettacolo è assicurato. La tappa conclusiva del sesto raduno bolidi rossi sarà ai box del Costa Brada resort, con pranzo e premiazioni. Lo staff organizzatore è al lavoro per inserire nel programma ulteriori appuntamenti ed ha già coinvolto le istituzioni comunali, e numerose attività commerciali e strutture ricettive salentine per garantire al meglio l’accoglienza degli equipaggi e per incentivare la promozione del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento