Notizie da Gallipoli

Possesso di cocaina e tasso alcolemico oltre il limite dopo l'incidente

La rete dei controlli dei carabinieri dei Gallipoli è stata ad ampio raggio: sette le persone denunciate. Due erano state coinvolte in un sinistro stradale

GALLIPOLI – Quattro giovani sono stati denunciati dai carabinieri della compagnia di Gallipoli nell’ambito di una vasta attività di controlli che nel fine settimana scorso ha interessato la Città Bella ma anche altre rinomate zone del litorale ionico e del territorio di competenza, da Nardò a Galatina, da Sannicola a Galatone e Copertino.

S.C., 26enne di Nardò, G.C., 20enne di Neviano, G.S. 18enne di Aradeo e P.P., 20enne di Galatina sono stati trovati in possesso, complessivamente, di nove grammi di cocaina al termine di una perquisizione veicolare durante un controllo ordinario della circolazione stradale a Gallipoli.

Un 46enne e un 22enne, A.A. e L.E., sono stati invece accompagnati al “Santa Maria Novella” di Galatina in seguito a un incidente stradale. Gli accertamenti hanno fatto registrare un tasso alcolemico rispettivamente di 2,22 e 1,5 grammi per litro. A Galatone W.C., di 38 anni, ha rifiutato di sottoporsi al test perché in stato di evidente ebbrezza: per lui inevitabile la denuncia.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

I più letti della settimana

  • Tragico scontro tra auto e moto sulla litoranea ionica: muore 31enne

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Si torna a sparare in città: esplosi tre colpi di pistola contro un’auto

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento