Notizie da Gallipoli

Il cortocircuito al banco scatena le fiamme: danni in un supermercato

Il rogo ha annerito i muri del market a Gallipoli, ma nessuno è rimasto intossicato

Il supermercato colpito dalle fiamme

GALLIPOLI  - Va a fuoco, per motivi accidentali, il banco del supermercato. Gravi conseguenze sfiorate, nel primo pomeriggio, all’interno del  “Sisa” di via Vittorio Alfieri, a Gallipoli. Le fiamme, partite da un cortocircuito al sistema di refrigerazione della superficie per la conservazione degli alimenti, si sono propagate. Ma senza, fortunatamente, intaccare il resto dei locali e della merce del market, di proprietà dei fratelli del consigliere provinciale Mauro Gaetani.

All’arrivo dei commessi, poco prima dell’apertura pomeridiana, intorno alle 16,30, il fuoco aveva già arrecato danni, risparmiando alimenti  e prodotti riposti sugli scaffali. L’incendio è rimasto circoscritto soltanto al punto in cui il fuoco si è sviluppato. Sul posto, nei pressi dell’area mercatale della Città Bella, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento locale: all’arrivo dei pompieri, però, il rogo era ormai estinto. Su alcune delle pareti della struttura le  tracce del fumo e della fiammata, per un ammontare dei danni complessivo che si aggira attorno ad alcune migliaia di euro.

Ma tolti i muri anneriti, e il danno all’impianto elettrico, non si sono verificate altre conseguenze. Dell’accaduto sono stati anche informati gli agenti di polizia del commissariato locale, guidato dal vicequestore aggiunto Marta De Bellis. Nessuno dei presenti è rimasto intossicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Riti di affiliazione mafiosa e mire del clan su concerti e bische. "La Scu è ancora viva"

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento