Notizie da Gallipoli

Alcol, spaccio di droga e furti: 14 denunce tra Nardò e il Gallipolino

Tanti i provvedimenti scattati, nel corso del fine settimana, nell’hinterland delle due cittadine. Sequestrate dosi di marijuana

I carabinieri durante i posti di controllo.

GALLIPOLI – Sono 14 le denunce scattate, nel Gallipolino, al termine dei controlli degli ultimi giorni. In tre sono stati deferiti per detenzione di droga e spaccio: T.G., 31enne di Nardò; I.T., 28enne neretino e A.P., 48enne di Sannicola. Sono stati tutti trovati, dai militari coordinati dal capitano Francesco Battaglia, con dosi di marijuana.

G.C., invece, un 20enne di Nardò, è stato deferito per resistenza a pubblico ufficiale: non si è fermato all’alt, mentre si trovava in sella allo scooter. S.A., 27enne di Parabita,, si trovava alla guida della sua auto, a Neviano, quando è rimasto coinvolto in un sinistro: è risultata sotto effetto di stupefacenti. Per inosservanza dei provvedimenti, invece, nei guai D.M., 38enne senegalese e E.S., 35enne di Aradeo. F.S.S., 41enne residente ad Alezio, inoltre, è stato denunciato per evasione: non è stato trovato nella sua abitazione. Un napoletano, A.S., 36enne, denunciato per una truffa informatica ai danni di un commerciante neretino: si è fatto pagare oltre 6mila senza inviare la merce.GALLIPOLI 2-4-8

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre a Nardò, L.A., 52enne, nei guai per danneggiamento: ha infatti manomesso un’autovettura di un malcapitato. Per ricettazione, invece, identificati M.N., 30enne di Nardò e M.D.G., 35enne del luogo. Sono stati trovati con un telefono rubato in uno stabilimento balneare lo scorso 25 aprile, sottratto a un turista milanese. Di guida sotto effetto di alcol, risponderanno in due: A.F., 65enne gallipolino e D.I., concittadino di 49 anni. Infine, per furto, L.S., 62enne di Corigliano d’Otranto e D.F., 54enne di Galatina: addetti di un supermercato, sarebbero stati sorpresi a rubare della merce dagli scaffali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento