Notizie da Gallipoli

Festa in onore della patrona: controlli fra i venditori ambulanti di Gallipoli

In vista dei festeggiamenti polizia, carabinieri e vigili, hanno effettuato 31 verifiche in altrettante attività: tutte in regola. Una denuncia nei confronti di un senegalese

Le forze dell'ordine tra le bancarelle.

GALLIPOLI - In occasione dei festeggiamenti civili e religiosi a Gallipoli in onore della patrona, Santa Cristina, gli agenti del commissariato, assieme ai colleghi della polizia locale e ai carabinieri, hanno svolto sui principali viali cittadini dei controlli amministrativi, per prevenire e contrastare reati in materia di commercio abusivo, contraffazione commerciale ed occupazione di suolo pubblico.CONTROLLI SANTA CRISTINA-2

Complessivamente sono stati controllati 31 venditori ambulanti, risultati in regola con la normativa sull’occupazione del suolo pubblico. Durante le verifiche, inoltre, gli agenti hanno identificato e controllato un cittadino 35enne di nazionalità senegalese che aveva esposto al commercio 35 borse da donna, tutte dai marchi famosi.

Il venditore è stato denunciato con l’accusa di vendita di prodotti contraffatti e la merce sottoposta a sequestro penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento