Notizie da Gallipoli

Carnevale di Gallipoli, abbinamento alla lotteria

Il sottosegretario Maritati anticipa al commissario prefettizio Angelo Trovato la novità per l'edizione 2008 della kermesse. Il Comune ha già "accantonato" un contributo di 37mila euro per le sfilate

Un carro allegorico dell'ultimo carnevale di Gallipoli
L'edizione 2008 del Carnevale di Gallipoli sembra preannunciarsi sotto una buona stella. Nonostante la contrizione economica sono due le buone notizie che possono rasserenare gli animi degli organizzatori e dei maestri cartapestai locali. La kermesse tornerà alla sua vecchia tradizione ("focareddhe" di Gennaio comprese) e l'amministrazione comunale retta dal commissario prefettizio, Angelo Trovato, ha già accantonato una quota minima di contributo da destinare all'organizzazione delle sfilate e alla realizzazione dei carri allegorici. Al momento, dopo la ripartizione del Conto consuntivo 2006, il commissario prefettizio ha già disposto una quota da destinare per l'edizione 2008 del Carnevale pari a 37mila euro.

E le sorprese non finiscono qui, visto che proprio nel tardo pomeriggio di oggi, con una nota inviata allo stesso commissario Angelo Trovato, il sottosegretario alla Giustizia, Alberto Maritati, ha annunciato che il Governo centrale ha accolto positivamente la richiesta del Comune di Gallipoli per l'inserimento del "Carnevale Città di Gallipoli" nell'elenco delle manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali per il 2008. Abbinamento alla lotteria che torna, a singhiozzo, dopo la pausa della scorsa edizione. Mancava all'appello dal 2006 (in carica c'era l'amministrazione Venneri) quando il Carnevale di Gallipoli venne inserito nella Lotteria nazionale (premio finale di 500 mila euro) presenziando sul biglietto ufficiale insieme al Festival di Sanremo e alle manifestazioni carnascialesche di Viareggio e Acireale.

"Con riferimento alla Sua cortese nota informativa" scrive nella sua nota inviata al Commissario Trovato, il sottosegretario Alberto Maritati, "ho il piacere di comunicarle che è stata accolta positivamente la richiesta della Città di Gallipoli per l'inserimento del Carnevale Città di Gallipoli nell'elenco delle manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali per il 2008. Mi auguro che anche questo piccolo successo sia utile per la crescita e lo sviluppo sociale ed economico di Gallipoli.
La ringrazio dell'attenzione e le auguro buon lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

Torna su
LeccePrima è in caricamento