Notizie da Gallipoli

Occorre sangue per l’emergenza estiva: a Gallipoli accorrono i carabinieri

I militari della Città Bella hanno fornito il proprio contributo presso gli stand di Avis e Fidas. Un gesto simbolico di vicinanza

I militari nei pressi degli stand.

GALLIPOLI – Occorre sangue per fronteggiare l’emergenza estiva: accorrono i carabinieri. È stato un pomeriggio all’insegna dell’umanità e dell’impegno quello di mercoledì scorso, a Gallipoli.

I carabinieri della compagnia locale, diretti dal capitano Francesco Battaglia, hanno infatti raggiunto tutti assieme gli stand su corso Roma dell’Avis e della Fidas, le due associazioni di donatori di sangue, per fornire il proprio contributo. Un piccolo gesto per far fronte alla nota emergenza a livello nazionale e carenza di emoglobina e plasma presso l’ospedale locale “Sacro Cuore di Gesù”.donazione sangue 2-2

Un delicato segnale di solidarietà e generosità che suggella, ancora una volta, il ruolo sociale dell’Arma e della figura di ogni singolo carabiniere, dedito prima di ogni cosa, come uomo e come donna, al bene della collettività e del prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • Spaccio di droga: in 14 a processo. Tra loro l’imprenditore dei vini Gilberto Maci

  • Due valigie piene di “erba”: i viaggi della droga dell’insospettabile corriere

  • Ladri violano una casa e trovano 10mila euro in una borsa e gioielli

  • Buco sul muro del negozio di abbigliamento nel centro commerciale: il furto fallisce

Torna su
LeccePrima è in caricamento