Notizie da Gallipoli

“Questo non è amore”: la campagna contro la violenza di genere a Gallipoli

La nuova edizione dell’iniziativa lanciata dalla Polizia di Stato coinvolgerà gli studenti degli istituti della Città Bella, il prossimo 13 febbraio

Foto di repertorio.

GALLIPOLI – La lotta alla violenza di genere e al pregiudizio attraverso l’arte: il veicolo più immediato per raggiungere i giovani studenti. Anche per quest’anno la Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ha voluto che la campagna di informazione e sensibilizzazione “Questo non è amore” fosse presente su tutto il territorio.

Diverse le iniziative e gli eventi per divulgare le strategie di intervento della Polizia di Stato che, così, può essere ancora più vicina a tutte e tutti coloro che, direttamente oppure indirettamente, siano coinvolti dal fenomeno della violenza di genere.

Nella provincia di Lecce, l’iniziativa si svolgerà dalle 10 alle 12 di giovedì 13 febbraio in Piazza Carducci, a Gallipoli, assieme agli studenti del Liceo scientifico “Quinto Ennio”, dell’Istituto professionale “Giannelli” e dell’Istituto nautico e alberghiero “Amerigo Vespucci” saranno i protagonisti delle emozioni e dei pensieri sul tema della violenza di genere attraverso la recitazione, il canto ed il ballo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Riti di affiliazione mafiosa e mire del clan su concerti e bische. "La Scu è ancora viva"

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento