Notizie da Gallipoli

Sorpreso con sigarette per 15mila euro: sono quelle rubate da un bar di Gallipoli

Un 52enne di Bitonto arrestato con l’accusa di ricettazione. E’ stato sorpreso dalla polizia mentre stava per tagliare una macchina cambia soldi

La merce sequestrata e restituita alla vittima.

BITONTO  - Trovato all’interno di un edificio con centinaia di confezioni di sigarette, per un valore di circa 15mila euro: erano le “stecche” rubate in una tabaccheria di Gallipoli quattro giorni addietro, all'interno del distributore di carburanti Esso, sulla strada statale 274. E’ finito nei guai un 52enne, pregiudicato di Bitonto, fermato dagli agenti di polizia con l’accusa di ricettazione. E’ stato arrestato in flagranza di reato durante un controllo, a seguito di una segnalazione.

Tutto è cominciato nella cittadina dell’hinterland barese, dove gli agenti della sezione volanti hanno udito uno strano rumore provenire dall’abitazione dell’uomo. Hanno così deciso di fare chiarezza. Una volta all’ingresso della villetta del 52enne, i poliziotti hanno notato, in prossimità di una rampa che conduceva ad un box interrato, alcuni individui intenti a scaricare dei sacchi neri. Accanto al gruppo, il 52enne che tentava di tagliare con un flessibile una macchinetta cambia soldi: un apparecchio sottratto dal locale salentino.

Ritrovatisi davanti agli uomini in divisa, gli individui si sono dati alla fuga in varie direzione. Dopo un inseguimento, la polizia è riuscita a fermare il 52enne, volto conosciuto alle forze dell’ordine, risultato poi essere il proprietario dell’abitazione.  La merce ritrovata è risultata rubata da unbBar  e rivendita di tabacchi ella Città Bella: il tutto è stato restituito ai legittimi proprietari.

           

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

Torna su
LeccePrima è in caricamento