Notizie da Gallipoli

Centinaia di dosi di mdma, cocaina e ketamina per i locali. Due arresti e altrettante denunce

I carabinieri di Gallipoli hanno stretto le manette ai polsi di un 23enne di origini napoletane e di una 18enne della provincia di Bari. I due sono stati trovati in possesso di droghe pesanti, pronte per essere smerciate all’esterno delle discoteche. Nei guai anche altri due giovani

La droga sequestrata dai carabinieri di Gallipoli

GALLIPOLI – I carabinieri della compagnia di Gallipoli, guidati dal capitano Michele Maselli e nell’ambito dell’operazione “Estate Sicura 2015”, hanno potenziato i servizi notturni di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività sono stati eseguiti due arresti. Si tratta di Alessio Guadagno, un 23enne di origini napoletane, e di Simona D'Alba, una 18enne della provincia di Bari. Il ragazzo è stato notato nei pressi dell’ingresso di un’area durante il concerto, aggirarsi con fare sospetto avvicinandosi spesso ai gruppi di giovani. I militari gallipolini hanno quindi deciso di controllarlo quando il giovane, accortosi del controllo, ha gettato a terra un involucro in cellophane.

d'alba simona cc Gallipoli 10 08 2015-2Il gesto non è sfuggito ai carabinieri che lo hanno bloccato, e recuperato quanto caduto per terra: all’interno, quindici dosi di speedball mentre addosso aveva altre due dosi della stessa sostanza. Come se non bastasse sono anche spuntati un involucro contenente cocaina, uno contenente mdma ed uno contenente ketamina. Il giovane, condotto presso gli uffici della compagnia, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed accompagnati presso il carcere di Lecce.

Intorno all’una e mezzo, poi, i militari hanno invece adocchiato due ragazze che, nel parcheggio della discoteca, si avvicinavano a tutti i gruppi di ragazzi come per distribuire le prevendite per entrare nel locale. L’atteggiamento delle due era però sospetto: si sono avvicinati con l’autovettura ed una delle due ragazze, la ragazza della provincia di Bari. Quest’ultima ha gettato a terra un borsellino di un vistoso color arancio. I militari lo hanno recuperato ed all’interno hanno scoperto 110 dosi di stupefacente tra cui 40 di ketamina, 42 di mdma e 35 di cocaina. La ragazza, condotta in caserma, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e accompagnata presso l’istituto penitenziario.GUADAGNO ALESSIO cc Gallipoli 10 08 2015-2

Nell’ambito dell’attività all’interno delle discoteche, sono scattati anche due denunce in stato di libertà. Si tratta di due giovani maggiorenni trovati in un caso con 4 dosi di cocaina ed una di ketamina; il secondo con  con nove dosi di marijuana. Durante l’arco notturno sono stati segnalati alle rispettive prefetture venti persone, trovate con piccole quantità di sostanza stupefacente, tale da farne ritenere la detenzione ai fini dell’uso personale non terapeutico. Si tratta di giovani provenienti da diverse località italiane ai quali sono state sequestrate dosi di hashish e mdma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Precipita dalle mura del centro di Gallipoli: un 30enne in gravi condizioni

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

  • Salento in lutto per la perdita di Luigi Russo, protagonista di lotte per ambiente e diritti

Torna su
LeccePrima è in caricamento