Notizie da Gallipoli

Cade in un pozzo di dieci metri e rischia di annegare: cane salvato dai vigili

L'animale era a spasso con il padrone nelle campagne di Alezio: forse per seguire una traccia si è ritrovato, dopo la caduta, nell'acqua fino alla testa. In pochi minuti si è perfezionato l'intervento di una squadra del distaccamento di Gallipoli

Uno dei momenti cruciali del salvataggio.

ALEZIO (Lecce) – Un volo di dieci metri e poi una serie di latrati laceranti fino al tempestivo soccorso e al sollievo generale. La consueta passeggiata mattutina ha rischiato di diventare l’ultima per un setter femmina, precipitato in un pozzo mentre era a spasso con il suo padrone. E’ stata probabilmente una traccia, che l’animale ha sentito con il suo prodigioso olfatto, a tendergli l’insidia che si sarebbe potuta rivelare fatale: per seguirla, infatti, l’animale ha compiuto un balzo di circa un metro per arrivare in cima al muretto che delimita il pozzo, perdendo poi l’equilibrio.

Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco: dall’uscita del mezzo, alle 10.40, all’arrivo nel posto indicato dal proprietario che ha allertato il 115, nei dintorni del cimitero, sono trascorsi solo pochi minuti durante i quali l’animale ha lottato con tutte le sue forze contro la paura, il freddo e l’acqua che, accumulatasi in notevole quantità sul fondo, ha costituito il suo principale nemico. Senza quella massa liquida, tuttavia, l’impatto avrebbe potuto avere conseguenze peggiori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pompieri si sono calati con una scala di corda, ma, prima di imbragare il setter, hanno dovuto rassicurarlo: l’animale, nonostante potesse ascoltare la voce del padrone, era comprensibilmente agitato oltre che provato da una situazione dalla quale poteve essere sopraffatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Operazione “San Silvestro”, droga dall’Albania, scattano nove arresti

Torna su
LeccePrima è in caricamento